Le Malattie come Linguaggio del Corpo

Scritto da il set 16, 2016 in Psicosomatica olistica | 0 commenti

Le Malattie come Linguaggio del Corpo

Concezione psicosomatica olistica: rapporto non di causa ma di sincronicità.

Si serve del metodo analogico per cogliere il legame di senso di fenomeni apparentemente distanti tra di loro come mente e corpo, energia e materia.

Il simbolo diviene il tramite di questo processo e consente di cogliere il lato nascosto delle cose inaccessibili alla coscienza.

Il simbolo ci permette di avvicinarci a ciò che per la logica della coscienza egoica è ineffabile.

Bateson: “non vi è separazione tra la comunicazione numerica e analogica, fra inconscio personale e collettivo. Fra la psiche e il corpo, ma tutte queste strutture ripetono, a livelli di diversa quantificazione i ‘momenti informativi’ dell’esistere utilizzando le strutture a loro più adatte.”

Il linguaggio del corpo è quindi lo stesso linguaggio dell’inconscio che si muove per analogia e simboli.

Osservare il corpo significa rintracciare il linguaggio specifico di ciascun organo che rimanda a un insieme di significati universali.

L’uomo ha le radici nell’inconscio collettivo e il suo corpo è depositario di archetipi che hanno la loro rappresentazione in miti, riti, immagini e storicamente determinati.

Capire questo linguaggio è capire il nostro corpo e i messaggi che ci manda per riappropriarci del benessere e dell’armonia.

Counseling e Naturopatia per RitrovareilSorriso :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *